Privacy Policy

INTELLIGENZA COLLABORATIVA. Nuovi strumenti di dialogo

con OTTO LASKE

Interdevelopmental Institute – Boston USA

 

Perché e come creare Intelligenza Collaborativa

  • Le organizzazioni dipendono in misura crescente dalla intelligenza collaborativa dei propri team di lavoro. Lo sviluppo di tale intelligenza richiede un tipo di dialogo specifico, focalizzato sulla struttura di pensiero anziché sul contenuto. L’apprendimento di questa forma di dialogo rappresenta l’aspetto centrale di questo workshop, primo evento italiano per leader, manager e imprenditori.
  • Come creare Intelligenza Collaborativa con nuovi strumenti di dialogo è il risultato di un innovativo approccio, derivato dalla più recente ricerca cognitiva sviluppata alla Harvard University ed elaborato e consolidato all’Interdevelopmental Institute dal Prof. Otto Laske. Da lui definito Dialectical Thought Form Framework, rappresenta la sintesi di molteplici anni di studio e sperimentazione a livello internazionale nell’ambito della trasformazione personale e organizzativa.

 

Obiettivi

  • Sviluppare nei partecipanti maggiore consapevolezza rispetto alla valenza dialettica del pensiero e delle sue potenzialità per gestire e trasformare più efficacemente la realtà
  • Attivare nei partecipanti forme di pensiero multidimensionale, definite “dialettiche” in quanto si propongono di catturare la continua trasformazione che avviene nel mondo reale.
  • Mostrare a leader, manager ed imprenditori come le forme dialettiche di pensiero rivoluzionano il loro modo di presentare e formulare i problemi e come possano identificare e riflettere sulle soluzioni trascendendo il puro pensiero logico ed anche il pensiero sistemico.
  • Rafforzare l’intelligenza collaborativa, che si traduce nella trasformazione culturale a tutti i livelli dell’organizzazione.

 

Didattica

  • Nelle due giornate programmate introduciamo e approfondiamo le dimensioni concettuali ed operative dei quattro momenti della dialettica, sia individualmente, sia in modo coordinato, come strumenti di sviluppo dei teams.
  • Iniziamo con conversazioni che consentono di esaminare la modalità specifica con cui il vostro pensiero sta esprimendo problemi organizzativi che vi riguardano personalmente.
  • Ascoltiamo, sia voi che il vostro team, applicando strumenti dialettici che ci permettono di comunicarvi quello che state dando per scontato, escludendo, nemmeno visto o detto: tutti aspetti che diminuiscono la rilevanza e l’impatto di quello che state esprimendo.
  • Successivamente, tenendo conto di tali elementi e riferendoci a strutture di pensiero ottimali, vi indichiamo quello che avreste potuto pensare (e dire), e che sarebbe stato espressione di una più completa, olistica comprensione delle trasformazioni in cui siete attualmente coinvolti e immersi.

 

Benefici

  • I partecipanti sono introdotti a forme di pensiero multidimensionale che trascendono il puro pensiero logico e sistemico (systems thinking).
  • I partecipanti hanno l’opportunità di presentare problemi per loro critici e urgenti ed assistere ad una loro analisi, riflessione e riformulazione, in un lavoro di gruppo collaborativo, in presenza dei docenti che esemplificheranno forme di pensiero dialettico.
  • Gli esercizi completati durante il workshop rienergizzeranno l’intelligenza collaborativa nei teams, interrompendo modi di pensare impliciti, modelli logici, non in grado di catturare la complessità delle trasformazionnni in atto nei mercati e nel mondo sociale.
  • In particolare, il workshop sfida I partecipanti ad introdurre nelle loro organizzazioni una più elevata cultura cognitiva e riflessiva, che promuova un pensare coraggioso e libero, a tutti I livelli dell’organizzazione, in un modo che possa essere rafforzato attraverso workshops successivi.

 

Prossimi passi

Non pretendiamo che si possa apprendere strutture di pensiero autonome e transformative in soli due giorni. Per questo, abbiamo già pensato un percorso che prevede ulteriori passi, allo scopo di permettere ai partecipanti di praticare ed approfondire la conoscenza degli strumenti dialettici appresi in questo workshop introduttivo.

  • Un primo passo in cui vi invitiamo a presentare un problema strategico della vostra organizzazione. Lo scopo è di avviare, coinvolgendo il vostro team, un’esplorazione comune e collaborativa, in cui vi supporteremo con uno spettro di strumenti più ampio di quelli condivisi durante il workshop introduttivo, in merito alle opportunità e rischi impliciti nel problema, favorendo l’emergere di nuovi insights sul processo decisionale.
  • In un secondo passo, avrete l’opportunità di “entrare” in un più ampio modo di pensare, rispetto a problemi di crescente complessità strategica, che vi permetterà di prendere in considerazione dimensioni invisibili e connessioni nascoste (che richiedono l’utilizzo di più complessi strumenti di pensiero). In tal modo, verrà rinforzata la vostra comprensione dell’esigenza di utilizzare strumenti dialettici nella quotidianità della vita organizzativa.

 

Docenti

  • Il workshop è stato progettato e validato, attraverso molteplici anni di insegnamento a livello internazionale, dal Prof. Otto Laske, Fondatore e Direttore dell’ Interdevelopmental Institute (IDM) in Gloucester, nei pressi di Boston, Massachusetts, USA (www.interdevelopmentals.org).
  • E’ condotto in italiano ed inglese (con traduzione simultanea) dallo stesso Prof. Otto Laske e dal Dr. Alessandro Rossi che, come membro del Team IDM, sta sviluppando in Italia le prospettive del pensiero trasformativo-dialettico, dopo aver maturato un’ampia esperienza nella costruzione in team di modelli di dinamica dei sistemi (alexr@interdevelopmentals.org).

 

Rilevanza professionale

Il percorso formativo proposto ha una rilevanza professionale applicabile a diversi ruoli e campi di attività, quali:

  • Team work
  • Sviluppo della Leadership
  • Ristrutturazione delle HR in funzione degli obiettivi di innovazione
  • Attività in organizzazioni/gruppi olocratici
  • Talent Management

 

Organizzazione

ONE Consulenza Evolutiva è una società di consulenza, formazione, facilitazione del cambiamento, che applica i principi del paradigma olistico, evolutivo e sistemico al mondo dello sviluppo organizzativo. ONE ha dato vita ad ALTROOVE | Scuola per lo sviluppo delle qualità umane essenziali (www.altroove.it).

 

Costi

Il costo per il modulo è di € 1.500,00 più Iva.

Sconto 10% early bird (iscrizione entro febbraio 2017) e partecipazioni multiple.

 

Per informazioni e iscrizioni

Gli incontri si terranno presso ONE Consulenza Evolutiva

Via Savona 52, Milano

Per informazioni:

Cristina Moretti – Responsabile Organizzativa

Email scuola@oneweb.biz

Tel. 02 8707 8057 (lun-ven dalle ore 9.00 alle ore 13.30)

www.oneweb.biz

DSCF2381

  • Mission

    Lavoriamo per liberare il potenziale evolutivo e la competitività delle aziende, facilitando lo sviluppo dell’intelligenza collettiva, l’emersione dei talenti e la valorizzazione della bio-diversità umana naturalmente presente in ogni organizzazione.

  • Brochure

    Scarica la nostra brochure.
    Scarica il programma del percorso di formazione T1.
    Per informazioni: info@oneweb.biz

  • Newsletter

    Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere i nostri aggiornamenti

  • English

    Click for the English website >>>
  • Milestone

    «Educare è libertà, il resto è addestrare, ammaestrare, indottrinare" Paolo Crepet

  • luglio: 2017
    L M M G V S D
    « Dic    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31