Privacy Policy

Da Formazione a TrasFormazione: nuove ipotesi di formazione

settembre 27, 2011 · Posted in Articoli · Comment 

Quale tipo di formazione ci fa stare bene, fa stare bene le persone attorno a noi e produce effetti tangibilmente positivi per l’organizzazione di cui siamo parte? Quale formazione ci fa sentire allineati con la nostra anima, ci rende efficaci nel nostro lavoro e nella nostra vita?

Queste sono le domande da cui siamo partiti, nel progettare il percorso “T1 TrasFormazione Evolutiva”. I seguenti sono alcuni dei principi fondamentali che ci hanno ispirato.

Primo principio: la natura dell’uomo

L’uomo è un essere bio-psico-spirituale: dispone di un corpo fisico/energetico, di una mente (razionale, emozionale, istintiva) e di una dimensione animica e spirituale. Un percorso formativo efficace deve includere l’uomo nella sua integrità e complessità. Quando la formazione si dimentica di una di queste dimensioni, diviene fragile e poco fruibile, un’esperienza piacevole ma senza radici e quindi di efficacia limitata. Quando al contrario riesce a integrare la triplice natura dell’uomo in un insieme armonico di attività, diviene un’esperienza che ha ampie ricadute positive in ogni dimensione di vita.

Secondo principio: il percorso di ogni uomo è diverso. E tutti attraversano le medesime tappe evolutive

Per facilitare il cammino evolutivo di persone e organizzazioni è indispensabile comprendere lo stadio evolutivo in cui si trovano. Ogni stadio evolutivo riconosce una tipologia di linguaggio, una metodologia di approccio e un sistema di valori diverso da tutti gli altri. Il formatore deve saper intuire la stadio evolutivo delle persone e delle organizzazioni per poter impiegare gli strumenti efficaci per quella dimensione evolutiva.

Semplificando il numero di tappe evolutive fondamentali (di numero variabile a seconda dei modelli) in 4 macro-livelli, essi sono:

  1. Livello Egocentrico
  2. Livello EtnoCentrico
  3. Livello MondoCentrico
  4. Livello KosmoCentrico

Terzo principio: ogni evento è tetra-emergente

Ogni fenomeno accade simultaneamente in quattro dimensioni. E’ il framework che Ken Wilber ha denominato AQAL (All Quadrants, All Levels):

  • I: Individuale Interno
  • IT: Individuale esterno
  • WE: Collettivo interno
  • ITS: Collettivo esterno

Escludere una o più dimensioni significa avere una visione parziale e incompleta della realtà. Includerle significa coltivare un livello di presenza nel qui-e-ora che è il portale di accesso per l’espansione del nostro livello di consapevolezza. Ogni intervento formativo di One è progettato in una modalità inclusiva e integrativa,  tiene conto delle quattro dimensioni e crea momenti in cui ciascuno possa sperimentarli concretamente.

Quarto principio: produrre un cambiamento duraturo non dipende dalla forza di volontà, ma dalla costruzione di una strategia integrata

Di fronte ai tentativi di cambiamento non riusciti, la prima reazione è spesso quella di invocare la “mancanza di forza di volontà”, generando grande frustrazione in se stessi e negli altri. E’ dimostrato scientificamente che il tema della forza di volontà è una trappola, se non considerato nell’ambito di una vera strategia di cambiamento che si deve articolare su 9 dimensioni:

Ogni modulo di formazione, come ogni intervento di facilitazione del cambiamento, deve includere una strategia inclusiva di almeno sei delle dimensioni sopra-identificate. In assenza di un percorso integrato, il cambiamento sarà fragile e poco duraturo.

Un approccio integrato

Il tipo di approccio formativo che ci caratterizza è inclusivo e integrato. E’ quello che, nella nostra esperienza con centinaia di organizzazioni e individui, si è dimostrato efficace.  Ecco perché ogni modulo del nostro percorso è:

  • progettato sulla base di questi principi
  • orientato a trasmettere i medesimi principi alle persone, affinché diventino loro stessi responsabili esperti del proprio processo di crescita ed evoluzione, sul piano professionale e personale
  • pensato per suscitare un’espansione della propria consapevolezza e un ampliamento del proprio livello di libertà.
Scarica qui la brochure del percorso T1 e il calendario completo.

  • Mission

    Lavoriamo per liberare il potenziale evolutivo e la competitività delle aziende, facilitando lo sviluppo dell’intelligenza collettiva, l’emersione dei talenti e la valorizzazione della bio-diversità umana naturalmente presente in ogni organizzazione.

  • Brochure

    Scarica la nostra brochure.
    Scarica il programma del percorso di formazione T1.
    Per informazioni: info@oneweb.biz

  • Newsletter

    Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere i nostri aggiornamenti

  • English

    Click for the English website >>>
  • Milestone

    «Educare è libertà, il resto è addestrare, ammaestrare, indottrinare" Paolo Crepet

  • settembre: 2011
    L M M G V S D
    « Mag   Ott »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930